Stufe a pellet ad aria: cambiamo il mondo, un cilindretto alla volta

 

Installare una stufa a pellet ad aria è un modo economico ed ecologico per riscaldare la propria casa sfruttando un combustibile pulito e rinnovabile.

 

Negli ultimi anni, grazie anche alle nuove tecnologie, questo tipo di stufa ha migliorato le proprie performance e conquistato il mercato. La stufa a pellet ad aria riesce a soddisfare due bisogni ormai consolidati all’interno della nostra società:

 

  • La ricerca di soluzioni economiche ma di qualità: negli ultimi dieci anni le bollette sono aumentate vertiginosamente e le famiglie hanno dovuto ridurre le spese domestiche
  • La ricerca di soluzioni eco-sostenibili: il pianeta Terra ci sta inviando segnali inequivocabili di forte sofferenza ed è nostra responsabilità ridurre il nostro impatto ecologico; anche se piccolo come un cilindro di pellet, il contributo di ognuno di noi è fondamentale.

 

Le stufe ad aria di Stufe a Pellet Italia funzionano tramite alimentatori di aria calda e sono ideali per locali piccoli e grandi, a seconda della potenza dell’impianto. L’aria calda prodotta dalla combustione del pellet viene spinta verso l’esterno dai ventilatori interni alla stufa. In questo modo il calore viene distribuito nella stanza in maniera omogenea.

 

E il risparmio è ancora maggiore con una stufa a pellet ad aria canalizzata.

 

Come funziona la stufa a pellet canalizzata?

 

Con una stufa a pellet canalizzata possiamo riscaldare non solo l’ambiente in cui è stata installata la stufa, ma più stanze contemporaneamente.

 

In questo caso l’aria calda viene trasportata attraverso un sistema di canalizzazioni che possono essere facilmente integrate nella struttura della casa, per esempio:

 

  • sotto il pavimento
  • all’interno delle pareti
  • sopra il soffitto.

 

La dispersione è pressoché nulla, proprio perché la fonte dell’energia calorifica, la stufa, è all’interno dell’abitazione. Ma anche la componente tecnologica contribuisce all’efficienza dell’apparecchio perché permette di gestire la temperatura di ogni ambiente collegato all’impianto centrale, riducendo (di molto) i costi in bolletta.

 

 

San Diego Retrò 15 Kw: tra tradizione e innovazione

 

La San Diego Retrò 15 Kw è una stufa ad aria dotata di un innovativo scambiatore interno dall’alto rendimento energetico. Di tradizionale ha solo l’aspetto mentre è la componente tecnologica a renderla unica, con la possibilità di programmare temperature e orari su base giornaliera o settimanale e di gestire e monitorare l’apparecchio.

 

La stufa ad aria San Diego scalda una superficie di circa 140 mq e ha una capacità di serbatoio di 23 Kg. L’autonomia massima è calcolata intorno alle 30 ore. Con i suoi 115 cm di altezza, 69 cm di larghezza e 54 cm di profondità, non è troppo ingombrante, oltre a essere un oggetto d’arredo a tutti gli effetti, capace di caratterizzare con gusto l’ambiente dove viene posizionata.

 

Per l’installazione e il posizionamento della tua stufa San Diego, ti consigliamo di rivolgerti a un tecnico specializzato, che si occuperà di valutare le dimensioni dell’ambiente da riscaldare e lo spazio necessario per installare presa d’aria e canna fumaria.

 

Per conoscere le misure precise, puoi consultare la scheda con ingombri e dimensioni della stufa San Diego.

 

 

Vantaggi della stufa a pellet ad aria San Diego 15 Kw

 

I principali vantaggi di una stufa a pellet ad aria San Diego sono sette:

 

  • Potenza termica elevata
  • Consumi contenuti
  • Rendimento elevato
  • Design elegante, di gusto retrò
  • Possibilità di pagamento rateizzato, con TAEG 0
  • La detrazione fiscale del 50% che ti permette di pagare la tua nuova stufa la metà
  • San Diego (come tutte le nostre stufe) è un prodotto certificato 4 stelle secondo i requisiti di emissioni e rendimento della certificazione ai sensi del DM 186/2017.

 

Che aspetti? Scarica il manuale d’uso!