Scegli tra le tariffe luce mercato libero per risparmiare sui consumi della tua stufa a pellet

 

Se sei alla ricerca di una soluzione per risparmiare sui consumi della tua stufa a pellet, il nostro consiglio è di cominciare a prendere coscienza delle tariffe luce del mercato libero

Al momento in Italia coesistono due tipi di mercati dell’energia: il mercato libero ed il mercato tutelato. Quest’ultimo è nato in via transitoria, per supportare le famiglie e le piccole imprese che non erano ancora in grado di scegliere un fornitore nel mercato libero. 

Le tariffe del mercato libero, tuttavia, a differenza di quelle gestite da autorità amministrative indipendenti come ARERA (l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), sono molto più vantaggiose, grazie al ventaglio più ampio di offerte fra cui scegliere

 

 

Cosa è il mercato libero e quali sono i vantaggi che offre

 

Il mercato libero è una forma di mercato ricco di vantaggi, primo fra tutti la libertà del cliente (cioè tu) di scegliere a quale fornitore affidare le proprie utenze. Sulla base delle tue personali condizioni economiche potrai concordare direttamente con il fornitore le condizioni contrattuali.

Scegliere di effettuare il trasferimento da un mercato all’altro è una decisione importante ma necessaria. Inoltre, rispetto al mercato tutelato, avrai cinque principali vantaggi:

 

  • Servizi aggiuntivi: le tariffe del mercato libero includono molti servizi aggiuntivi che permettono di avere sconti sulla bolletta finale; 
  • Meno costi per la voltura luce: fare la voltura nel mercato libero ha meno costi rispetto a quello tutelato; 
  • Il passaggio è gratuito: passare al mercato libero non prevede un pagamento e, soprattutto, non vi sarà un’interruzione del servizio né dell’energia elettrica né del gas;  
  • Prezzo bloccato: le tariffe luce e gas non sono influenzate da fonti esterne perciò non subiscono un aumento o una diminuzione a seconda della domanda e dell’offerta;
  • Un fornitore unico: all’interno del mercato libero c’è la possibilità di sottoscrivere il contratto per l’energia elettrica ed il gas dallo stesso fornitore; nel mercato tutelato, invece, non è possibile.

 

Perché abbiamo parlato di “decisione necessaria”?

 

È fondamentale che tu sappia che da gennaio 2023 il mercato tutelato scomparirà definitivamente, per cui sarà obbligatorio per tutti i clienti del tutelato effettuare il passaggio al mercato libero.

 

 

Stufe a pellet: impatto ambientale e consumi a confronto

 

La stufa a pellet è un sistema di riscaldamento ecologico che funziona a pellet, un tipo di combustibile che si ricava dagli scarti del legno. I pregi di questo macchinario sono molti, primi fra tutti il basso impatto ambientale e l’elevato rendimento termico

Sfortunatamente, un sistema di riscaldamento di questo tipo necessita di un alto consumo di energia elettrica per poter funzionare. Un buon compromesso? Trovare un’offerta luce del mercato libero che permetta di risparmiare sui costi.

 

Le offerte luce più economiche per risparmiare sui consumi della stufa a pellet

 

Le principali offerte luce del mercato libero, che ti consentono di risparmiare sui consumi della stufa a pellet, sono:

 

  • E-light della ENEL: viene utilizzata solo energia prodotta da fonti rinnovabili, con possibilità di avere la tariffa bioraria (fascia blu a 0,0514 €/kWh, fascia arancione a 0,0714 €/kWh); la tariffa sarebbe bloccata per un anno, con servizio bolletta e giga internet inclusi.
  • Sceltasicura luce di EniGas e Luce: con questa offerta potrai avere il 20% di sconto sul Prezzo Energia tutelato e 6 mesi di corrispettivo bloccato.
  • Next Energy Luce di Sorgenia: scegliendo questa offerta potrai bloccare il prezzo per 12 mesi (a 0,04679 €/kWh) o per 24 mesi (a 0,05096 €/kWh).
  • E.ON di LuceClick Verde: con questa offerta è possibile scegliere fra due tariffe: una unica oppure la versione diversificata. La prima fascia della versione diversificata è attiva solo durante la settimana, dalle ore 8 alle ore 19, al costo di 0,0396 €/kWh; la seconda è al costo di 0,0321 €/kWh dalle 19 alle 8, nei fine settimana e durante le festività nazionali
  • Edison di Web Luce: con questa offerta c’è la possibilità di scegliere la tariffa monoraria o bioraria con il prezzo bloccato per i primi 12 mesi; è inoltre incluso il servizio Prontissimo Casa, utile per poter usufruire di assistenza tecnica telefonica h24.

 

Ti consigliamo di prenderti tutto il tempo per valutare la tariffa più conveniente per te. Studia, confronta, chiedi una consulenza. Se le tariffe luce del mercato libero che ti abbiamo proposto non rispondono alle tue esigenze, consulta anche le altre offerte visitando questa pagina.